Adventure Across Old Calabria  Frontier

Alla scoperta di una Calabria inedita sulle orme di Norman Douglas

 1280 KM +24000 DSL

"La Calabria sembra essere stata creata da un Dio capriccioso che, dopo aver creato diversi mondi, si è divertito a mescolarli insieme",  così scriveva Guido Piovene, giornalista e scrittore italiano.

 

Sulla Calabria si è sempre scritto e raccontato: Regione unica ed inimitabile, patrimonio nazionale visitato da turisti da tutto il mondo non è mai passata inosservata.  Abitata fin dai tempi preistorici,La Calabria, ha scolpito il suo interesse tra cultura, gastronomia e luoghi mozzafiato dai più conosciuti a quelli meno incontaminati.

Agli inizi del 1900 lo scrittore inglese Norman Douglas, si innamorò perdutamente di questa Terra;  viaggiando ne raccolse impressioni e descrizioni che pubblicò in un libro con il nome di "Old Calabria" e proprio "Old Calabria" è stato fonte di ispirazione per l'organizzazione che ha messo in moto la sua macchina organizzativa per creare e far rivivere il viaggio del libro raccontato da Douglas 100 anni dopo in un'iniziativa sportiva e turistica.

 560 KM + 11000 DSL

560 KM

Calati a fondo nel cuore della Calabria per conoscere le luci e le ombre.

Calabria è un modo di essere speciale, una terra che con pudore sembra chiudersi ma solo a chi non la conosce.

 

OFFICIAL MEDIA PARTNER

CONTATTACI

SEGUICI SUI SOCIAL
  • White Facebook Icon
© Giuseppe Guzzo - Mara Carchidi